WordscopeSta cercando la traduzione precisa di una parola in contesto?
Per aiutarla, Wordscope ha indicizzato migliaia di siti di qualità.
Opinioni dei nostri clienti e partner«Usiamo i servizi di Wordscope ogni giorno. Questo strumento è un enorme aiuto per trovare informazioni precise e in caso di dubbio in merito alla traduzione di un termine in un contesto specifico.»

Lionel Stassar
Direttore del reparto di traduzione

Office National de l'Emploi (ONEM)
Share this page!
   
Wordscope Video
«Iqbal Quadir: i telefoni cellulari combattono la povertà - TED Talks -»

(video con sottotitoli in italiano)

Traduzione di «convenzione sullo status dei rifugiati » (Italiano → Inglese) :

TERMINOLOGIA
see also In-Context Translations below
Convenzione di Ginevra relativa allo status di rifugiati | Convenzione relativa allo status dei rifugiati | Convenzione sullo status dei rifugiati

1951 Refugee Convention | Convention relating to the Status of Refugees | Geneva Convention relating to the Status of Refugees


Convenzione del 28 luglio 1951 sullo statuto dei rifugiati | Convenzione di Ginevra del 1951 [ Conv. Rifugiati ]

Convention of 28 July 1951 relating to the Status of Refugees | 1951 Geneva Refugee Convention | 1951 Refugee Convention | 1951 Geneva Convention [ CSR ]


Decreto federale del 4 ottobre 1962 sullo statuto dei rifugiati e degli apolidi nelle assicurazioni per la vecchiaia, i superstiti e per l'invalidità

Federal Decree of 4 October 1962 on Legal Status of Refugees and Stateless Persons in relation to Old-Age, Survivors and Invalidity Insurance




Protocollo di New York | protocollo relativo allo status dei profughi | Protocollo relativo allo status dei rifugiati | Protocollo sullo statuto dei rifugiati

New York Protocol | Protocol relating to the Status of Refugees


Convenzione relativa allo status degli apolidi | Convenzione sullo statuto degli apolidi

Convention relating to the Status of Stateless Persons
IN-CONTEXT TRANSLATIONS
AF. considerando che il diritto di asilo è garantito dalla Convenzione sullo status dei rifugiati (Convenzione di Ginevra) del 1951 nonché dal protocollo del 31 gennaio 1967;

AF. whereas the right to asylum is guaranteed under the 1951 Convention on the Status of Refugees (Geneva Convention) and the protocol of 31 January 1967;


nella Convenzione europea di stabilimento del 13 dicembre 1955, nella Carta sociale europea del 18 ottobre 1961, nella Carta sociale europea modificata del 3 maggio 1987, nella Convenzione europea relativa allo status giuridico del lavoratore migrante del 24 novembre 1977, nel paragrafo 11 dell’allegato della Convenzione sullo status dei rifugiati del 28 luglio 1951, come modificata dal protocollo firmato a New York il 31 gennaio 1967, e nell’Accordo europeo sul trasferimento delle responsabilità verso i rifugiati del 16 ottobre 1980».

the European Convention on Establishment of 13 December 1955, the European Social Charter of 18 October 1961, the amended European Social Charter of 3 May 1987, the European Convention on the Legal Status of Migrant Workers of 24 November 1977, paragraph 11 of the Schedule to the Convention Relating to the Status of Refugees of 28 July 1951, as amended by the Protocol signed in New York on 31 January 1967, and the European Agreement on Transfer of Responsibility for Refugees of 16 October 1980’.


Secondo la direttiva sullo status dei rifugiati , gli Stati membri devono riconoscere in linea di principio detto status al cittadino di un paese non membro dell’Unione che tema di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, opinione politica o appartenenza ad un determinato gruppo sociale nel proprio paese d’origine.

Pursuant to the Directive on the status of refugees , Member States must, in principle, grant refugee status to third country nationals who fear persecution in their country of origin for reasons of race, religion, nationality, political opinion, or membership of a particular social group.


dalla convenzione del 28 luglio 1951 relativa allo status dei rifugiati, modificata dal protocollo del 31 gennaio 1967 sullo status dei rifugiati.

the Convention of 28 July 1951 on the Status of Refugees as amended by the Protocol of 31 January 1967 on the Status of Refugees.


visti gli strumenti internazionali ed europei relativi ai diritti umani, in particolare la Convenzione delle Nazioni Unite sullo status dei rifugiati, il Patto internazionale sui diritti civili e politici (ICCPR), la Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali (ECHR), e la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea (la Carta), e visti i diritti e le garanzie che essi conferiscono ai ...[+++]

having regard to international and European human rights instruments, in particular to the United Nations Convention relating to the Status of Refugees, the International Covenant on Civil and Political Rights (ICCPR), the European Convention for the Protection of Human Rights and Fundamental Freedoms (ECHR), the Charter of Fundamental Rights of the European Union (the Charter), and the rights and guarantees which they confer upon refugees and persons seeking international protection,


Tale riconoscimento deriva dagli obblighi di protezione internazionale previsti dalla Convenzione di Ginevra del 1951 sullo status dei rifugiati

This recognition stems from the obligations of international protection found in the 1951 Geneva Convention Relating to the Status of Refugees


Convenzione di Ginevra del 28 luglio 1951 sullo status dei rifugiati.

Geneva Convention of 28 July 1951 Relating to the Status of Refugees.


vista la Convenzione sullo status dei rifugiati (1951) e il relativo Protocollo concernente lo status dei rifugiati (1967),

– having regard to the Convention relating to the Status of Refugees (1951) and the Protocol thereto relating to the Status of Refugees (1967),


vista la Convenzione sullo status dei rifugiati (1951) e il relativo Protocollo concernente lo status dei rifugiati (1967),

– having regard to the Convention relating to the Status of Refugees (1951) and the Protocol thereto relating to the Status of Refugees (1967),


- vista la Convenzione sullo status dei rifugiati (1951) e il relativo Protocollo concernente lo status dei rifugiati (1967),

- having regard to the Convention relating to the Status of Refugees (1951) and the Protocol thereto relating to the Status of Refugees (1967),


12. invita le autorità cambogiane a dare piena attuazione alla Convenzione sullo status dei rifugiati del 1951 per quanto concerne sia la protezione dei rifugiati della montagna, astenendosi dall'espellerli in modo illegale e forzato in Vietnam, sia il riconoscimento dello statuto di profugo all'etnia dei khmer krom in fuga dal Vietnam;

12. Calls on the Cambodian authorities to fully implement the 1951 Convention relating to the Status of Refugees both with regard to the protection of Montagnard refugees, refraining from illegal forced deportation to Vietnam, and to granting refugee status to ethnic Khmer Krom escaping from Vietnam;


- vista la Convenzione sullo status dei rifugiati (1951) e il relativo Protocollo concernente lo status dei rifugiati (1967),

- having regard to the Convention relating to the Status of Refugees (1951) and the Protocol thereto relating to the Status of Refugees (1967),


dalla Convenzione del 28 luglio 1951 relativa allo status dei rifugiati, modificata dal Protocollo del 31 gennaio 1967 sullo status dei rifugiati;

the Convention of 28 July 1951 on the Status of Refugees as amended by the Protocol of 31 January 1967 on the Status of Refugees,


c)nella Convenzione europea di stabilimento del 13 dicembre 1955, nella Carta sociale europea del 18 ottobre 1961, nella Carta sociale europea modificata del 3 maggio 1987, nella Convenzione europea relativa allo status giuridico del lavoratore migrante del 24 novembre 1977, nel paragrafo 11 dell’allegato della Convenzione sullo status dei rifugiati del 28 luglio 1951, come modificata dal protocollo firmato a New York il 31 gennaio 1967, e nell’Accordo europeo sul trasferimento delle responsabilità verso i rifugiati del 16 ottobre 1980.

(c)the European Convention on Establishment of 13 December 1955, the European Social Charter of 18 October 1961, the amended European Social Charter of 3 May 1987, the European Convention on the Legal Status of Migrant Workers of 24 November 1977, paragraph 11 of the Schedule to the Convention Relating to the Status of Refugees of 28 July 1951, as amended by the Protocol signed in New York on 31 January 1967, and the European Agreement on Transfer of Responsibility for Refugees of 16 October 1980.


Le Nazioni Unite hanno adottato, nell'ambito della politica relativa ai rifugiati, la convenzione sullo status dei rifugiati del 28 luglio 1951, il protocollo di New York del 31 gennaio 1967 e varie risoluzioni.

In the context of refugee policy, the United Nations have adopted the Convention of 28 July 1951 relating to the Status of Refugees, the New York Protocol of 31 January 1967 and many resolutions.


Proposta di direttiva del Consiglio recante norme minime relative all'attribuzione della qualifica di rifugiato, ai sensi della convenzione del 1951 sullo status dei rifugiati e del protocollo del 1967, o di persona altrimenti bisognosa di protezione internazionale, a cittadini di paesi terzi ed apolidi, nonché norme minime relative al contenuto dei rispettivi status.

Proposal for a Council Directive laying down minimum standards for the qualification and status of third country nationals and stateless persons as refugees, in accordance with the 1951 Convention relating to the status of refugees and the 1967 protocol, or as persons who otherwise need international protection


FACENDO RIFERIMENTO ai principi della Carta delle Nazioni Unite e richiamandosi alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, alle conclusioni della conferenza di Vienna sui diritti dell'uomo del 1993, ai Patti internazionali relativi ai diritti civili e politici e ai diritti economici, sociali e culturali, alla Convenzione dei diritti del bambino, alla Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti delle donne, alla Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale, alle convenzioni di Ginevra del 1949 e agli altri strumenti del diritto umanitario internazionale, alla Co ...[+++]

REFERRING to the principles of the Charter of the United Nations, and recalling the Universal Declaration of Human Rights, the conclusions of the 1993 Vienna Conference on Human Rights, the Covenants on Civil and Political Rights and on Economic, Social and Cultural Rights, the Convention on the Rights of the Child, the Convention on the Elimination of all forms of Discrimination against Women, the International Convention on the Elimination of all forms of Racial Discrimination, the 1949 Geneva Conventions and the other instruments of international humanitarian law, the 1954 Convention relating to the ...[+++]


FACENDO RIFERIMENTO ai principi della Carta delle Nazioni Unite e richiamandosi alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, alle conclusioni della conferenza di Vienna sui diritti dell'uomo del 1993, ai Patti internazionali relativi ai diritti civili e politici e ai diritti economici, sociali e culturali, alla Convenzione dei diritti del bambino, alla Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti delle donne, alla Convenzione sull'eliminazione di tutte le forme di discriminazione razziale, alle convenzioni di Ginevra del 1949 e agli altri strumenti del diritto umanitario internazionale, alla Co ...[+++]

REFERRING to the principles of the Charter of the United Nations, and recalling the Universal Declaration of Human Rights, the conclusions of the 1993 Vienna Conference on Human Rights, the Covenants on Civil and Political Rights and on Economic, Social and Cultural Rights, the Convention on the Rights of the Child, the Convention on the Elimination of all forms of Discrimination against Women, the International Convention on the Elimination of all forms of Racial Discrimination, the 1949 Geneva Conventions and the other instruments of international humanitarian law, the 1954 Convention relating to the ...[+++]


provvedere affinché la protezione temporanea non deroghi alla convenzione di Ginevra sullo status dei rifugiati

- providing for temporary protection not to derogate from the Geneva Refugee Convention;


2. Per l'applicazione del paragrafo 1, sono assimilati ai cittadini dello Stato in cui hanno la loro residenza abituale gli apolidi quali definiti all'articolo 1 della convenzione sullo status degli apolidi, firmata a New York il 28 settembre 1954, e rifugiati quali definiti all'articolo 1 della convenzione relativa allo status dei rifugiati, firmata a Ginevra il 28 lug ...[+++]

2. With respect to the application of paragraph 1, stateless persons as defined by Article 1 of the Convention relating to the Status of Stateless Persons signed at New York on 28 September 1954, and refugees as defined by Article 1 of the Convention relating to the Status of Refugees signed at Geneva on 28 July 1951 and modified by the Protocol relating to the Status of Refugees signed at New York on 31 January 1967, shall be rega ...[+++]